INVOCAZIONE A MARIA

In ogni situazione ed evenienza l'invocazione di Maria, lo sguardo a lei,
il pensiero di lei È speranza di salvezza.
Oh, chiunque tu sia.
Tu che avverti che nel flusso di questo mondo stai ondeggiando tra burrasche e tempeste
invece di camminare sicuro sulla terra,
" non distogliere gli occhi " dallo splendore di questa Stella,
se non vuoi essere sopraffatto dalle tempeste!
Se si alzano i venti della tentazione,
Se ti imbatti negli scogli delle tribolazioni,
Guarda la stella, invoca Maria.
Se sei sbattuto dalle onde della superbia,
Dell'ambizione, della calunnia, della gelosia,
Guarda la stella, invoca Maria.
Se lira e l'avarizia o le lusinghe della carne,
Hanno scosso La navicella del tuo animo, guarda Maria.
Se turbato dalla enormità dei peccati,
Confuso dalla indennità della coscienza,
Impaurito dall'orrore del giudizio,
Tu cominci ad essere inghiottito nel baratro della tristezza,
Nell'abisso della disperazione, pensa a Maria.
" Nei pericoli", " nelle angustie", nelle incertezze,
pensa a Maria, invoca Maria.
Non s'allontani dalla tua bocca,
Non s'allontani dal tuo cuore.
E per ottenere il suffragio della sua preghiera,
Non abbandonare l'esempio della sua vita raccolta in Dio.
Seguendo lei non ti smarrisci,
Se lei ti protegge non temi,
Se lei ti guida non ti stanchi,
Se lei ti dà il suo favore tu arrivi al tuo fine,
E così sperimenti in te stesso quanto giustamente sia stato detto
" E il nome della Vergine era Maria"